12 settembre 2009

INSEGNANTI VOLONTARI

Anche quest’anno cerchiamo insegnanti volontari che vogliano fare con noi e con i nostri soci questa bellissima esperienza professionale e di vita.

L’insegnante volontario mette passione e cura nel suo compito e guadagna tantissimo sia in fatto di esperienza professionale che dal punto di vista umano.

È uno scambio, un do ut des, spesso non pienamente percepito dall’esterno, ma lampante per chi opera in questo settore.

Cerchiamo insegnanti per qualsiasi materia, all’inizio dell’anno scolastico (settembre-ottobre) verranno lanciati i corsi e quelli che otterranno il numero minimo di iscritti partiranno.

Quest’anno cerchiamo insegnanti di queste materie:

– Lingua Francese

– Lingua Spagnola

– Lingua Tedesca

– Lingua Portoghese

– Lingua Araba

– Lingua Cinese

– Lingua Russa

Ma chi si offre come insegnante può anche proporre un corso tra quelli non richiesti.

I nostri insegnanti devono avere dei requisiti importanti:

– conoscere profondamente la materia insegnata. In questo senso – e soprattutto per le Lingue Straniere – lauree, attestati e certificati vari contano poco. È molto importante che la lingua sia conosciuta nella grammatica e che possa essere praticata fluentemente nell’orale (la situazione cambia per Arabo, Cinese e Russo, vedere sotto).

– conoscere profondamente la grammatica italiana. L’insegnamento agli adulti si basa sulla comparazione linguistica, quindi spesso prevede prima una spiegazione della nozione grammatica in italiano e poi portata alla lingua straniera.

– evitare il più possibile lo studio nozionistico. Gli adulti hanno chiare differenze di apprendimento dai bambini e dai ragazzi. La memorizzazione risulta molto più complessa, legata anche al poco tempo disponibile per studiare e i tanti problemi quotidiani che si devono affrontare. Nella maggior parte dei casi bisognerà usare l’apprendimento ragionato e non nozionistico.

– conoscere i metodi di insegnamento agli adulti.

– per Arabo, Cinese e Russo, il primo livello si basa prevalentemente sull’apprendimento della scrittura e sulla lettura. Con fraseologia base.

Gli insegnanti interessati possono contattarci, inviando il loro CV alla mail: corsi@puntoacapo.info e saranno contattati per un colloquio informale.

L’impegno richiesto va dalle 4 alle 8 ore al mese (1-2 ore a settimana).

schermata-2016-09-14-alle-11-51-32

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*