Il Corso di Hatha Yoga parte l’8 novembre 2018

Il Corso di Hatha Yoga parte l’8 novembre 2018

26 ottobre 2018 0 Di puntoacapo

Questo articolo è stato già letto 47 volte!

“Non riuscirete mai a cambiare le cose esteriormente in modo da renderle

sempre piacevoli per voi. Cambiate voi stessi.” (Paramhansa Yogananda)

CORSO DI HATHA YOGA

L’Hatha Yoga, secondo alcuni, viene tradotto come Yoga della Forza e secondo altri,

scomponendo la parola sanscrita in Ha – Sole e Tha – Luna, simboleggia l’unione (Yoga) tra gli

opposti per trascendere nell’Uno.

Con le proprie pratiche, promuove l’unione – intesa come armonia ed equilibrio – tra corpo e

mente ma il suo significato più puro ha un obiettivo molto più elevato: l’unione tra la coscienza

individuale e la coscienza universale.

L’Hatha Yoga è nato in India e nel corso del tempo è approdato in Occidente. Le sue origini si

perdono nei secoli, ma il riferimento principale lo troviamo negli “Yoga Sutra” di Patanjali,

un’opera unica nel suo genere.

“Osservando gli otto rami dello Yoga, si ottiene la distruzione delle impurità e allora sorge

l’illuminazione spirituale che conduce alla consapevolezza della Realtà “. (Patanjali, Yoga Sutra)

Questo è lo scopo supremo per cui è raccomandata la pratica dello Yoga.

LA PRATICA:

La pratica dell’Hatha Yoga, consiste nell’eseguire Asana (posizioni fisiche), Pranayama (tecniche

respiratorie),Savasana (rilassamento), Dharana e Dhyana (tecniche di purificazione,

concentrazione e assorbimento interiore in meditazione).

Attraverso una pratica costante, le Asana verranno mantenute sempre per più tempo, così anche

il respiro troverà giovamento e il corpo riceverà e assorbirà questi benefici attraverso il

rilassamento, svolto a fine lezione.

I BENEFICI:

I benefici dello Hatha Yoga coinvolgono la nostra salute psico-fisica. I primi benefici dello Hatha

Yoga riguardano il corpo e sono piuttosto evidenti. Infatti grazie alle pratica delle asana il

nostro corpo diventa più flessibile, i muscoli e le articolazioni via via perdono la rigidità causata

da una vita troppo sedentaria mentre le ossa si rigenerano proprio grazie al movimento.

La pratica costante delle asana rende il corpo più elastico e tonifica i muscoli grazie ad esercizi

fluidi ma comunque mai troppo faticosi. Da questo punto di vista la pratica dello Hatha Yoga ci

insegna fin da subito a riconoscere i nostri limiti. Solo quando accettiamo e riconosciamo i nostri

limiti – dal punto di vista fisico e non solo – possiamo iniziare a lavorare su noi stessi per

migliorarci e, se vogliamo, per superarci.

L’ Hatha Yoga insegna il non giudizio. Nella pratica non ci deve essere competizione con gli

altri. In realtà la gara non è nemmeno con se stessi, dato che i risultati migliori si raggiungono

sì con l’impegno ma soprattutto con la capacità di abbandonarsi al flusso della pratica e di

lasciarsi andare senza rimanere troppo ancorati a ciò che si è o che si crede di essere.

Inoltre l’Hatha Yoga migliora la postura, può risultare benefico per alleviare il dolore

soprattutto per chi soffre di mal di schiena, praticando le asana più adatte, e ha una decisa

azione calmante e rilassante.

Gli esercizi di respirazione dell’Hatha Yoga ci aiutano ad inspirare ed espirare con più tranquillità.

Quando il respiro rallenta, la mente si calma ed è proprio questo uno degli effetti benefici dello

Hatha Yoga che stupisce di più chi si avvicina alla pratica. Nella vita quotidiana infatti sembra

quasi impossibile fermarsi per qualche minuto e respirare con calma per rilassare il corpo e la

mente.

Quando lo Yoga non si ferma più sul tappetino, capiamo che è entrato nella nostra quotidianità

e ci aiuta ad affrontare al meglio tutti gli ostacoli che la vita ci offre per diventare più forti e felici

con la nostra mente!

LA LEZIONE:

La classe di Hatha Yoga dura 75 minuti e prevede l’uso di attrezzi (coperte, cinture, mattoni, bolster).

E’ aperta a tutti ed include:

– Mantra – Centratura

– Surya Namaskar, il Saluto al Sole

– Asana dinamiche per riscaldare i muscoli, aumentare la flessibilità e armonizzare il respiro. –

– Centratura e sequenze di Hatha Yoga, Mudra e Bandha

– Shavasana (rilassamento finale)

– Pranayama

I COSTI:

Il corso si tiene ogni giovedì a partire dall’8 novembre dalle 19.00 alle 20.15.

Il costo è di 50,00€ al mese, essendo un corso esterno.

Portare abiti comodi, un tappetino e una coperta. Nel caso, l’associazione può mettere a disposizione tappetini e coperte.

Per info ed iscrizioni: corsi@puntoacapo.info – 3928349631